ITALIA, AMBIENTE E AMICI DELL'EST

/
5 Comments

Ambiente, questo sconosciuto. La questione che vede l'Italia al centro della disputa con il resto d'Europa sulla riduzione delle emissioni di Co2 fornisce ampi spunti di riflessione. Una riflessione che si conclude sostanzialmente con due soluzioni: vergognarsi o prendersi per il culo.


Bene io prenderò vergognosamente per il culo... Già, perché il bello di tutta questa storia sta nelle dichiarazioni del Governo italiano. “Abbiamo nove alleati dalla nostra parte” ha detto. Lo scontro con Bruxelles è sulle cifre: l'Italia stima un costo per l'economia di 25 miliardi di euro l'anno per ridurre le emissioni di Co2, per Bruxelles invece il costo è tra 9 e 12 miliardi.


Ora, a parte il fatto che l'Unione Europea è composta da 27 nazioni, il che rende il gruppetto guidato dall'Italia alla stregua di un circolo della bocciofila, la cosa meravigliosa è andare a vedere chi sono i partner di Berlusconi.


Eccoli: Polonia, Ungheria, Romania, Bulgaria, Repubblica Ceca, Slovacchia, Estonia, Lettonia e Lituania.


Wow, complimenti. Che gruppone... Tutte insostituibili colonne del Vecchio Continente di cui il 95% dei parlamentari ignorava fino a qualche giorno fa l'esistenza sulla cartina geografica.


Ve lo immaginate Berlusconi e la Prestigiacomo che di fronte al resto d'Europa dicono: “noi abbiamo i nostri alleati!”. Meraviglioso.


E' come la scena di Totò con il genrale Nazista: “io avere carta bianca!” “E ci si pulisca il cu......!!!!!”

lunedì 20 ottobre 2008


Related Posts

5 commenti:

Ale ha detto...

hai fatto un bel paragone con Totò..anche io sono rimasto basito dopo che ho scoperto chi erano gli "alleati"...
sempre più vergognosi

tualet ha detto...

Solo la comicità può salvarci da questa situazione politica allucinante!Mi hai fatto venire nostalgia di totò....

Reyjam ha detto...

E' una vergogna che il governo non voglia approvare questa legge.
Ma naturalmente se si utilizzasse energia pulita i nostri parlamentari non si riempirebbero più le tasche. Peccato!

Reyjam.

Andrew ha detto...

che vergogna :(

Pino Amoruso ha detto...

Gran bel paragone...sono ridicoli!!!