TRIBUTO A GIORGIO GABER

/
4 Comments
L’ho rivisto qualche giorno fa, quasi per caso, e ancora una volta mi sono venuti i brividi. Probabilmente sarà così ogni qualvolta ascolterò “Qualcuno era comunista” del grande Giorgio Gaber. Voglio condividerlo con voi. Buona emozione.

mercoledì 21 maggio 2008


Related Posts

4 commenti:

Andrew ha detto...

che grande brano! Gaber immenso!
un saluto Damiano!

Iksel81 ha detto...

Gente così non ne nasce più.

JAJO ha detto...

Grazie, Gaber era un grande, è un grande....


Jacopo

Il Rompiblog (Damiano) ha detto...

la parte finale del brano mi ha sempre commosso...