REPORT DAL MONDO: SKINHEADS RUSSI

/
4 Comments

L’argomento è tornato agli onori della cronaca in Italia a causa della tragica morte di Nicola Tommasoli il ragazzo ucciso, senza alcun motivo, a calci e pugni a Verona da un gruppo di Skinheads.


Bene, guardando Current Tv mi sono imbattuto in un reportage di Christof Putzel, bravissimo giornalista, che ha raccontato cosa succede in Russia dove il fenomeno dei naziskin è molto esteso e, soprattutto, senza alcun controllo.


Questo è il video, dal titolo “From Russia With Hate”, è in inglese ma se non lo parlate non preoccupatevi perchè le immagini sono fin troppo eloquenti.



domenica 11 maggio 2008


Related Posts

4 commenti:

BAM (Alex's Blog) ha detto...

Ciao, ti ho aggiunto anche io! Avrei una richiesta; potresti mettere nel link la scritta BAM (Alex's Blog)? te lo chiedo perchè in tutti i link ho messo questa dicitura x essere individuato + facilmente, come se fosse un marchio. Ti ringrazio. buon lavoro

Reyjam ha detto...

Non pensavo che quello dei Naziskin fosse un fenomeno così esteso in Russia.

Reyjam.

Il Rompiblog (Damiano) ha detto...

Lo è anche in Polonia, Germania e mi sembra anche in Repubblica Ceka. Senza dimenticare che, anche se in proporzione minore, il fenomeno è presente ovunque. Italia compresa.

Anonimo ha detto...

oh, Dio!
Aliz