LA CARICA DEI 21...

/
3 Comments


Ecco lo squadrone di Silvio Berlusconi (nella foto la mia faccia quando l'ho letto) con dodici ministri con portafoglio e nove senza.

Dodici i ministri con portafoglio: Alfano (Giustizia), Maroni (Interni), Scajola (Attività Produttive) La Russa (Difesa) Tremonti (Economia), Frattini (Esteri), Matteoli (Infrastrutture), Prestigiacomo (Ambiente) Sacconi (Welfare), Bondi (Beni Culturali), Gelmini (Istruzione), Zaia (Politiche Agricole).


Nove i dicasteri senza portafoglio: Vito (Rapporti con il Parlamento), Bossi (Riforme) Calderoli (Semplificazione) Ronchi (Politiche Comunitarie), Fitto (Affari Regionali), Brunetta (Funzione Pubblica), Rotondi (Attuazione del Programma), Meloni (Politiche Giovanili), Carfagna (Pari Opportunità).


Bondi ai Beni Culturali... Calderoli alla Semplificazione (che vorrà dire poi... anche perché è un ossimoro!)....


Che dire... Come dicevano due comici a Ciro qualche anno fa: Pessimismo e Fastidio... Pessimismo e Fastidio...

mercoledì 7 maggio 2008


Related Posts

3 commenti:

vincenzo ha detto...

Calderoli alla semplificazione (o delegificazione) può avere un senso:l'abolizione del PORCELLUM, attuale legge elettorale, da lui pensata e definita tale!!!!A parte questo il nuovo Governo rasenta il ridicolo (ma è lo specchio del Paese, purtroppo)!

Andrew ha detto...

Calderoli alla semplificazione? mah...

Ps: scambio link fatto!

www.diegogarciablog.blogspot.com

Francesco ha detto...

Ciao ti interessa uno scambio link con il mio blog? Fammi sapere.

Buonanotte